Costruzione di box auto: Bonus ristrutturazione - CarratelliRe
Ricerca Avanzata
Citta
Tipologia
Lifestyle
Contratto
Stato
Parola chiave
Superficie

M 0 M 36.000

Prezzo

€ 0 € 20.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
Citta
Tipologia
Lifestyle
Contratto
Stato
Parola chiave
Superficie

M 0 M 36.000

Prezzo

€ 0 € 20.000.000

abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Costruzione di box auto: Bonus ristrutturazione

Pubblicato da Linda Coppi sopra 26/06/2018
| 0

Per quanto riguarda i box auto è possibile usufruire della detrazione IRPEF del 50%.
Oltre a poter essere applicata a box auto esistenti, l’agevolazione è utilizzabile anche per la nuova costruzione e l’acquisto.

Il bonus si può avere per:

  • riparazioni e sostituzioni di parti con caratteristiche diverse da quelle preesistenti
    • nuova costruzionedi autorimesse o posti auto pertinenziali, anche a proprietà comune
    • acquistodi box o posti auto pertinenziali di nuova costruzione.

L’importo massimo detraibile è di 96.000 euro per unità immobiliare.

Quali devono essere i requisiti per poter usufruire dell’agevolazione?

  • può essere un box auto interrato o fuori terra
  • può essere un garage
  • possono essere posti auto coperti o scoperti
  • può essere una pensilina o tettoia
  • I posti auto possono essere di proprietà individuale o comune.
  • Indispensabile è che esista il vincolo di pertinenzialitàcon l’abitazione.

Come si ottiene il vincolo di pertinenzialità?
• in caso di ristrutturazione, il vincolo di pertinenzialità deve risultare dall’atto di proprietà
• in caso di nuova costruzione, dal Permesso di Costruire
• in caso di acquisto, il box deve essere reso pertinenziale mediante un atto notariale.

Per quanto riguarda la pertinenzialità non è necessario che il box auto e l’abitazione abbiano una contiguità fisica. Il box auto quindi può trovarsi anche in un lotto di terreno diverso da quello in cui sorge l’abitazione.

Importante da sapere è che il bonus può essere richiesto anche per più box di un’abitazione o per box di pertinenza di più abitazioni.

Quando è possibile usufruire della detrazione del 50%?

  • Su interventi di manutenzione straordinaria
  • Per lavori su parti strutturali
  • Per una nuova costruzione, solo per la parte corrispondente al suo costo di realizzazione, non per l’intero importo pagato
  • Per interventi di recupero
  • l’agevolazione è valida anche quando l’acquisto del box è fatto contestualmente a quello dell’abitazione

Quando non è possibile usufruire della detrazione del 50%?

  • interventi di manutenzione ordinaria
  • tinteggiature o sostituzioni della serranda del garage con un’altra dello stesso tipo

Come si può usufruire della detrazione 50%?
• vanno indicati i riferimenti catastali nella dichiarazione dei redditi
• il pagamento deve essere fatto esclusivamente mediante bonifico bancario o postale

Nel caso in cui il bonifico venga effettuato in maniera diversa non si perde l’agevolazione.

Confronta gli elenchi