Vendere al meglio la propria casa! - CarratelliRe
Ricerca Avanzata
Citta
Tipologia
Lifestyle
Contratto
Stato
Parola chiave
Superficie

M 0 M 36.000

Prezzo

€ 0 € 20.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
Citta
Tipologia
Lifestyle
Contratto
Stato
Parola chiave
Superficie

M 0 M 36.000

Prezzo

€ 0 € 20.000.000

abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Vendere al meglio la propria casa!

Pubblicato da Linda Coppi sopra 31/05/2018
| 0

Ogni proprietario pensa che la sua proprietà sia la migliore specialmente per i momenti trascorsi all’interno di essa, ma dobbiamo sempre ricordarci che come noi vediamo la nostra casa con i nostri occhi anche gli altri la guardano con i loro. Quali sono quindi le accortezze da utilizzare per vendere al meglio la propria casa?

Come presentarla?

Quando si mette in vendita un’immobile occorre allora guardarlo con occhi imparziali: c’è qualche elemento che scoraggia al primo colpo d’occhio? Potrebbe trattarsi di infissi ormai rovinati, intonaco troppo opaco, parquet eccessivamente usurato, piccole incrostazioni in bagno, muffa in alcuni angoli della casa. Tutti aspetti che forse sarebbe meglio correggere prima di mettere l’immobile sul mercato. L’immobile è sempre preferibile che sia il più possibile “neutro” in modo che possa piacere ad un numero più vasto di persone. Facendo piccole riparazioni, tinteggiandola se necessario, togliendo le cose inutili, ripulendola e tenendola ordinata, susciterà sicuramente il favore e l’apprezzamento dei potenziali acquirenti, e ti distinguerà dagli altri venditori che non sanno quanto sia importante curare anche i piccoli particolari. Accortezze necessarie anche per il servizio fotografico, così che si possa valorizzare maggiormente, attraverso gli scatti, le potenzialità della vostra proprietà.

Ci sono alcuni immobili che faticano ad essere venduti, altri invece che sono richiestissimi, uno dei principali motivi è sicuramente come questi vengono presentati!

Strategie di mercato

Quando gli eventuali acquirenti visitano una proprietà immaginano già come potrebbero utilizzare quegli spazi in base ai loro bisogni, quindi il vostro compito oltre a pulire e sistemare è quello di mettere ordine per far apparire la vostra casa più spaziosa. Sapere cosa i clienti cercano vi farà avvantaggiare.

Molto importante è il prezzo, bisogna essere realisti e attraverso un esperto fare una valutazione dell’immobile, che non solo faciliterà poi successivamente la vendita del vostro immobile ma valuterà anche le sue potenzialità così da poter trovare gli acquirenti giusti. Anche essere pigri non giova, i primi 15 giorni in cui la casa è in vendita sono quelli in cui è più efficacia e che porta maggiore visibilità.

Un’altra opzione è il rendering che funziona molto per quanto riguarda i ruderi!

Con il termine rendering fotorealistico (o rendering, o più semplicemente render) si definisce il processo che permette di ottenere un’immagine artificiale molto realistica per offrire un concetto migliore di come ristrutturare la proprietà.

Quindi, se una fotografia ha la funzione di illustrare qualcosa che già esiste, un rendering ha lo scopo di illustrare un’idea, un progetto, un modello che ancora non esiste, ma che da l’effetto come se fosse reale.

Bisogna mostrare al cliente un rendering fotorealistico delle varie stanze o degli spazi esterni della sua futura casa. In questo caso il cliente avrà la possibilità di vedere concretamente gli spazi, i volumi, con tutti gli elementi che costituiranno i vani.

Grazie al rendering anche il cliente può vedere e capire le diverse fasi del progetto, sentendosi all’interno di una sorta di realtà virtuale in cui i volumi, gli arredi, gli spazi funzionali e gli accessori ancora non esistono. Il cliente così è in grado di intervenire, proporre modifiche e partecipare attivamente al processo di progettazione.

Inoltre, ad esempio, un’impresa di costruzioni può pubblicizzare il suo prossimo intervento ancor prima di realizzarlo per trovare subito nuovi clienti.

Questo un metodo efficace sul quale un proprietario può appoggiarsi per vendere il proprio immobile!

Confronta gli elenchi